Gerusalemme-Impero Romano e (Roma)Babilonia-Unione Europea

  1. Al tempo del primo arrivo di Gesù Cristo, l’Agnello di Dio, la Palestina era già soggiogata all’Impero Romano Bestia. Al tempo del secondo arrivo di Gesù Cristo, il Leone di Giuda, il Continente europeo è già soggiogato all’Unione Europea Bestia.
  1. Al tempo della crocifissione di Gesù Cristo, il popolo scelse Barabba al posto di Gesù Cristo. Al tempo della Grande Apostasia dalla Fede cristiano-Cattolica, il popolo scelse l’Antichiesa della Setta del Vaticano II al posto della vera Chiesa cristiano-Cattolica.
  1. Dopo la formazione di un nuovo gruppo di persone fedeli veramente a Gesù Cristo e la sua manifestazione ufficiale, Gerusalemme, assieme al suo Grande Tempio, Centro simbolico e spirituale della Palestina, è distrutta, come causa della culminazione della progressiva ribellione ‘politica’ delle sue genti contro l’Impero Romano Bestia. Dopo la formazione di un nuovo gruppo di persone fedeli veramente alla vera Chiesa cristiano-Cattolica e la sua manifestazione, Roma/Babilonia, assieme alla Basilica di San Pietro, Centro simbolico e spirituale del Continente europeo, sarà distrutta, come causa della culminazione della progressiva ribellione ‘politica’ delle sue genti contro l’Unione Europea Bestia.
  1. il popolo della Palestina continuava a ‘pregare’, ma avendo modificato l’idea del Messia e prostituendosi con i popoli pagani, e Dio lo aveva abbandonato. Il popolo attuale continua a ‘pregare’, ma aderendo ad una falsa Chiesa e prostituendosi con le false religioni, e Dio lo ha abbandonato.
  1. Al tempo del primo arrivo di Gesù Cristo si inaugurò la Chiesa militante sulla Terra. Al tempo del secondo arrivo di Gesù Cristo si inaugurerà la Chiesa trionfante nel Cielo.
  1. Nostro Signore Gesù Cristo, inizialmente, parlava con l’autorità sacerdotale perché Egli fosse riconosciuto come Messia e riconosceva l’autorità sacerdotale dei Farisei sebbene distinguesse già un’ambiguità (tra il loro dire ed il loro agire), per poi cacciare i mercanti dal Tempio non riconoscendo in esso più alcuna autorità sacerdotale. Parimenti, durante la Grande Apostasia, Pio XI e Pio XII furono dei veri Pontefici, Giovanni XXIII, Paolo VI, Giovanni Paolo I, Giovanni Paolo II e Benedetto XVI furono Antipapi sebbene furono ancora dei reali ‘sacerdoti’, mentre Francesco altro non è che un mercante.
  1. Gesù Cristo non ha dato immediatamente l’autorità a San Pietro e ci fu un periodo di ‘vuoto’ dopo la sua morte e risurrezione. Parimenti, nell’epoca della grande Apostasia, è normale che, prima del ritorno di Nostro Signore Gesù Cristo, ci sia Sede vacante.

 

–FDM.

Precedente La Gran Bretagna lascia l'U.E. durante la Festa di San Giovanni Battista Successivo Siamo sicuri che: “R.I.P.” Bud Spencer?

Lascia un commento

*