Il vero Carpe diem

Carpe diem 2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Carpe diem del mondo, anche noto come “YOLO”, è fondato sull’assenza di speranze e porta a vedere la certezza solo nei piaceri effimeri ed evanescenti di un periodo breve e privo di seguito. In esso è annichilita la spinta a salvare gli altri, mentre porta a cogliere il giorno corrente senza curarsi di quelli a venire.

Voi dovete invece pensare che del vostro domani nello specifico non avete certezza, ma Dio vi ha fatto delle promesse che può mantenere in quanto onnipotente riguardo ciò che attende i predestinati nell’altra vita.

Se guarderete nella prospettiva del vero “carpe diem”, vedrete la speranza fissa all’orizzonte ed essa vi muoverà ad adoperarvi per la salvezza dei vostri cari e degli altri prossimi, il quale futuro ci risulta incerto.

–Galant.

 

Precedente Perché crediamo in Dio Successivo Psichiatra del Johns Hopkins: il transessualismo è un disturbo mentale

Lascia un commento

*